FC Castelnuovo Calcio - Castelnuovo Rangone (MO)

Vai ai contenuti

Menu principale:

13/11/2017
I risultati del settore giovanile

Il corposo resoconto dell'attività giovanile della settimana appena trascorsa si apre con il pareggio per 3-3 dei piccoli 2011 con la Cdr (Aden Abdi, Martella e Cherutti) mentre i 2009 superano il Corlo 2-0 con i gol di Serafini e Dalal. I 2008, dopo aver ottimamente giocato con il Fiorano in FIGC (segnaliamo la tripletta di Pellegrini e i timbri di Ognibene e un autogol degli ospiti), impattano 3-3 con il Corlo con le marcature di Pellegrini, Piccinini e Manzitti. Per i 2007 impegno a San Michele ben figurando e andando in rete con Magagni, Bavieri, Facchini e Marchini, mentre i 2006 in Csi cedono al Qattroville per 1-3 con la rete della bandiera di Solieri. Sempre in Csi roboante risultato dei 2005 che si impongono 9-1 sul Limidi. A segno con delle triplette Nardini e Pecorari e i sigilli di Catti, Belba e Barbieri.
La finestra più che positiva dei campionati Figc ci consegna la vittoria dei Giovanissimi 2004 che con il 2-0 sullo United Carpi si confermano al primo posto del girone. Decidomo Sacchi e Nadini. Gli Allievi Interprovinciali 2002 con un prezioso 1-0 esterno sul Corlo con la rete di Lombardi, compiono un bel balzo ritornando nella parte alta della classifica. Trasferta positiva degli Allievi 2001 che imponendosi 3-0 fuori casa con il Terradicastelli blindano il prezioso terzo posto in classifica utile per le fasi regionali. Le reti del match ad opera di Ameruoso autore di una doppietta e rete di De Matteis. Anche la Juniores Provinciale prosegue la striscia positiva superando 4-3 il Colombaro al termine di una gara agonisticamente vivace, con protagonista Nicolini autore di una tripletta e sigillo di Preci.


12/11/2017
Ancora un recupero per i nostri: 2-2 con l'Arcetana

Ennesimo pareggio in rimonta per il Castelnuovo che nel secondo tempo rimonta un risultato che poteva essere compromesso da un approccio alla partita completamente sbagliato. Dopo neanche un minuto Tonelli è libero di calciare dal limite dell'area con pallone che si stampa sul palo e torna tra le braccia di Federici. Al 8' Corradini si inserisce abilmente tra le maglie larghe della difesa ospite e affronta in area Cavallini che lo stende: rigore che Spallanzani trasforma spiazzando Federici. Al 10' ancora Tonelli da fuori ma questa volta il pallone colpisce in pieno la traversa. Al 23' palla persa in uscita dal Castelnuovo e lancio millimetrico per Bianchini che con un pallonetto supera Federici per il 2-0. Al 38' arriva la svolta emotiva del match: retropassaggio suicida di Hoxha verso il proprio portiere con Carbone che lo anticipa e si crea l'opportunità di battere a rete, ma tra l'incredulità generale l'arbitro su segnalazione del proprio assistente fischia il fuorigioco che non ha ragione di esistere. Come detto però è la molla che fa scattare la squadra di Consoli che già negli ultimi minuti del primo tempo da segnali di ripresa.
Il secondo tempo è infatti una partita completamente diversa. Al 5'st su angolo di Guglielmetti, Chiappini incorna e riapre il match. Al 10'st miracolo di Pè su colpo di testa di Fornaciari. Al 16'st arriva il pareggio: cross di Schenetti ribadito in rete da centro area da bomber Carbone. La partita diventa spettacolare con continui rovesciamenti di fronte, ma le difese hanno la meglio seppur con qualche affanno. Ultimi brividi in area reggiana: al 44'st Fornaciari non trova l'impatto giusto in area ed il suo tiro viene smorzato. Al 49'st Palladini Andrea ha sulla testa il match point ma la mette alta.

ARCETANA-CASTELNUOVO 2-2
Arcetana: Pè, Hoxha, Lucano, Teggi (20' Francia), Moggi, Torelli, Bianchini (30'st Greco), Corradini (47'st Greco), Spallanzani (13' Fontanesi), Tonelli, Borziani (42'st Montanari) A disp. Coppola, Bernabei, Messori All. Bonini
Castelnuovo: Federici, Bonetti, Pagliani (1'st Schenetti), Fornaciari, Piacentini (16'st Palladini A.), Cavallini, Chiappini, Guglielmetti, Carbone (42'st Vernillo), Totaro, Palladini D. (1'st Bellini) A disp. Sassi, Vecchi, Lotti
Reti: 8' Spallanzani rig. (A), 23' Bianchini (A), 5'st Chiappini (C), 16'st Carbone (C)
Ammoniti:   Moggi (A), Tonelli (A), Corradini (A), Cavallini (C), Guglielmetti (C)


06/11/2017
I risultati del settore giovanile

Ancora una settimana intersa di attivita' per le squadre del nostro settore giovanile ed ecco com'è andata. I piccoli 2011 nei due match hanno ceduto di misura al Serramazzoni 2-3, con la doppietta di Calzolari e colto un pirotecnico 7-7 con la Cdr grazie a 5 reti di Martella e timbri di Calzolari e Cherutti. Tra le mura amiche i  2010 superano la Consolata per 4-1 andando in rete con Lodi, Tinti, Brancaccio e Ciardullo mentre i a Cognento 2009 impattano 1-1 con la Young Boys con la rete di Ghidoni. Due vittorie per i 2008 e i 2007, i primi a Montefiorino di misura 1-0, decide Pellegrini, mentre i secondi superano la Pgs Smile 2-0 con doppietta di Martella. I 2006 e i 2005 cedono 0-3 al Castelvetro e 1-4 a Serramazzoni (di Nardini il gol della bandiera), mentre in ambito Figc i Giovanissimi Interprovinciali 2004 colgono una importante vittoria col Barcareno che gli consente di mantenere la vetta della classifica. Le marcature sono firmate da Sacchi e Nadini. I Giovanissimi 2003 allo Scirea cedono 0-4 alla capolista  Sanmichelese e stessa sorte per  gli Allievi 2002 che vengono superati 0-3 dall'Airone. Doppio impegno per gli Allievi 2001 e la Juniores FIGC in settimana. I primi superano il Lama 80 3-1 con la doppietta di Ameruoso e il sigillo di Corali, mentre vengono superati 1-0 dal Pavullo dopo una gara molto combattuta e sostanzialmente equilibrata. La Juniores in netta ripresa coglie due belle vittorie ai danni del Maranello per 2-0, gol di Preci e Sechi, e sul Polinago per 3-1 con i timbri di Vecchi Davide, Ventre e Marino. Segnaliamo che Domenica scorsa i piccolissimi 2012 hanno esordito in una bella manifestazione organizzata dal Csi.


05/11/2017
Hurrà casalingo per la Prima Squadra

Arriva finalmente la prima vittoria casalinga per il Castelnuovo, che batte 2-1 la Pgs Smile con una doppietta di bomber Carbone. Partita giocata su un terreno pesante vista l'abbondante pioggia.
Castelnuovo in vantaggio al 14': Fornaciari lavora un ottimo pallone sulla destra e serve al centro Carbone che con un magistrale colpo di tacco mette il pallone in rete. Il pari della Pgs Smile è però immediato: ottima combinazione Soli-Artiaco con quest'ultimo che lascia partire un esterno destro che si infila sotto l'incrocio dei pali. Il primo tempo si trascina sulla parità con un leggero predominio territoriale del Castelnuovo che non frutta però occasioni di rilievo. La Pgs dal canto suo ci prova con Santunione, ma il suo tiro è respinto dalla difesa.
Il secondo tempo si apre con una grossa ingenuità di Carpentiero che rallenta un rinvio e si fa rimpallare la sfera dal pressing di Carbone che così trova la doppietta con la classica "foto". La Pgs accusa il colpo e si butta in avanti scoprendo però il fianco ai contropiedi locali. All' 8'st Pellesi sugli sviluppi di un calcio di punizione colpisce il palo esterno da posizione impossibile. Al 16'st Totaro si vede respingere il colpo del KO da un volo di Carpentiero. Al 21'st ci prova Pattuzzi di sinistro, ma il pallone esce alla sinistra di Federici che comunque sembrava sulla traiettoria. Al 28'st Vernillo ha la possibilità di fare male dal limite dell'area ma strozza il destro. Al 35'st lo scatenato Schenetti mette al centro un pallone sul quale Bellini manca l'aggancio di un soffio, sulla ripartenza Cantacesso dopo una corsa di 80 metri calcia malamente a lato da posizione favorevole. Al 45'st altra occasione per Totaro, ma il fantasista locale cicca per due volte consecutive da centro area.

CASTELNUOVO-PGS SMILE 2-1
Castelnuovo: Federici, Ghirardelli (32' Pagliani (28'st Bellini)), Benedetti, Fornaciari, Piacentini, Venturelli, Chiappini, Guglielmetti, Carbone (28'st Schenetti), Totaro (47'st Lotti), Palladini D. (17'st Vernillo) A disp. Sassi, Bonetti All. Consoli
Pgs Smile: Carpentiero, Cantacesso, Pattuzzi, Gibellini N., Pellesi, Bosi, Bortolotti, Santunione (13'st Giovanardi), Soli, Gibellini L. (30'st Annovi), Artiaco (13'st Zarcone) A disp. Abate, Pifferi, Sganzerla All. Paraluppi
Macatori: 14' Carbone (C), 17' Artiaco (P), 3'st Carbone (C)
Ammoniti: Chiappini (C), Guglielmetti (C), Gibellini N. (P), Gibellini L. (P), Santunione (P)


01/11/2017
La Prima Squadra pareggia 0-0 a Maranello

Pareggio a reti inviolate tra Maranello e Castelnuovo. Il risultato alla luce degli eventi sorride agli ospiti in quanto costretti a giocare l'intero secondo tempo in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Di Bernardo al primo minuto del secondo tempo.
Al 12' potenziale occasione per il Maranello con Barbieri P. che si incunea in area, ma preferisce un passaggio alla conclusione in porta dando modo alla difesa ospite di liberare l'area. Al 25' tiro dalla distanza di Corsini su cui Federici interviene in tuffo. Al 29' uno scambio Carbone-Palladini D. porta quest'ultimo a concludere da posizione vantaggiosa, ma il n.11 colpisce male e la palla va a lato.
Come detto la ripresa si apre con l'espulsione di Di Bernardo per un contatto con Damiano che l'arbitro giudica violento per lo stupore del giovane difensore centrale. L'inferiorità numerica costringe il Castelnuovo sulla difensiva. La linea difensiva guidata dall'arretrato Fornaciari tuttavia non soffre più di tanto le sortite di un Maranello apparso un pò stanco. Da segnalare però al 30'st un diagonale di Damiano su cui Federici risponde presente, sulla seconda palla di avventa Sala che impatta benissimo al volo ma Piacentini è fondamentale nell'opporsi alla conclusione del centrocampista locale. Ultimo brivido al 38'st con l'ex di turno Orlandi che con un gran sinistro dai 25 metri centra l'incrocio dei pali.


MARANELLO-CASTELNUOVO 0-0
Maranello: Gargiulo, Corsini, Barbieri P., Rossi (36'st Battilani), Russelli (40'st Barbieri A.), Pedroni, Pioppi (13'st Steri), Benassi, Campani (23'st Sala), Orlandi, Damiano A disp. Schenetti, Rosi All. Carzoli
Castelnuovo: Federici, Ghirardelli, Benedetti, Guglielmetti, Piacentini, Di Bernardo, Palladini A. (1'st Fornaciari), Chiappini, Carbone (22'st Bellini), Totaro (5'st Schenetti), Palladini D. (31'st Vernillo) A disp. Sassi, Pagliani, Bonetti All. Consoli
Ammoniti: Orlandi (M), Russelli (M), Schenetti (C), Guglielmetti (C), Benedetti (C)
Espulso: Di Bernardo (C) al 1'st


30/10/2017
I risultati del settore giovanile

Ecco i tanti risultati delle squadre biancoblù nella settimana appena conclusa. I piccoli 2011 colgono un 2-5 con il Corlo con le reti di Aden Abdi e Calzolari e un 6-2 sulla Monari con le doppiette di Martella e Cherutti e i timbri di Ferrarini e Aden Abdi. Vittoria esterna per i 2010 sul Quattroville con Menabue e Puviani in gol, i 2009 perdono di misura 1-2 con l'Audax con la rete di Ferrari, mentre i 2008 dopo la gara Figc con la Cittadella (gol di Manzitti) cedono 0-2 col Magreta nel campionato Csi. I 2007 si impongono 9-1 col Madonna di Sotto con 5 gol di Martella e i timbri   di Bavieri, Vecchi, Cuoghi e un autorete sassolese e impattano 2-2 a Serramazzoni con gli squilli di Martella e Dondi. I 2006 superano la coriacea CDR 1-0 con Solieri goleador, mentre i 2005 colgono una bella vittoria casalinga 3-2 al cospetto di un mai domo Appennino 2000. Marcature di Alagna, Catti e Nardini.
In FIGC i Giovanissimi 2004 colgono un successo prezioso per 4-3 allo Scirea sulla Sanmichelese al termine di una gara sicuramente vivace. I nostri sempre in vantaggio ma ospiti che non si sono mai arresi e fino all'ultimo hanno provato a raddrizzare il risultato. Realizzatori di giornata Sacchi e Nadini con una doppietta a testa. Intensa settimana per i 2003, che in Csi hanno superato 3-0 l'Ubersetto con i sigilli di Kici, Ciardullo e Monzoni, mentre soccombono con il Castelvetro in csi e figc per 0-5 e 1-5, con gol di Monzoni.
Gli Allievi 2002 cedono 0-4 ad opera del Virtus Cibeno, gli Allievi impattano in Csi con il S.Paolo 2-2 con El Aamri e Colombini Mattia e in FIGC superano il Colombaro 2-0 grazie ad Ameruoso e De Matteis. La Juniores in crisi di risultati soccombe con la Maranese fuori casa. 3-1 con Sechi autore della rete della bandiera.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu