FC Castelnuovo Calcio - Castelnuovo Rangone (MO)

Vai ai contenuti

Menu principale:

19/02/2017
Il Castelnuovo la spunta all'ultimo

Prima vittoria di questo sfortunato 2017 per il Castelnuovo che vince 3-2 lo scontro salvezza contro il Camposanto solo all'ultimo respiro.
I locali partono subito forte con Carbone che dopo aver sapientemente protetto un pallone all'interno dell'area non trova l'impatto giusto con il pallone che si perde quindi docile tra le braccia di Aloè. Al 15' risponde il Camposanto con una bordata da fuori area di Luppi che sorvola la traversa. Passa solamente un minuto e gli ospiti trovano il vantaggio: Di Bernardo aggangia in area Fusco e l'arbitro decreta il rigore che Pako trasforma spiazzando Saetti Baraldi. Il Castelnuovo accusa il colpo, ma dopo qualche minuto di smarrimento torna all'attacco e al 37' perviene al pareggio: Vernillo lancia in profondità Carbone che supera con un pallonetto il portiere in uscita, la palla si stampa sulla traversa, ma torna sulla testa del bomber di casa che non ha difficoltà ad insaccarla in rete.
Al 7'st doccia gelata per la banda di Consoli: da una palla persa malamente a metà campo nasce un contropiede fulmineo che porta Gozzi a saltare il portiere e a depositare in rete la palla del nuovo vantaggio ospite. Al 28' Schenetti con un tiro cross crea scompiglio in area, ma la difesa ospite libera con affanno. Al 34'st una girata da centro area di Totaro fa gridare al gol, ma la conclusione leggermente deviata lambisce il palo. Sul seguente angolo l'arbitro punisce un tocco di mano di Bongiovanni e decreta il secondo penalty di giornata: dal dischetto Carbone spiazza il portiere per la sua doppietta personale. Il secondo pareggio da vigore al Castelnuovo che nei minuti finale assedia l'area ospite. Al 43'st incredibile parata di Aloè su tiro al volo di Schenetti. Al 47'st arriva l'ormai insperato gol vittoria: Ghirardelli crossa da sinistra, Schenetti fornisce un'intelligente appoggio all'accorrente Totaro che con un destro secco non lascia scampo al portiere e fa esplodere di gioia compagni e pubblico.


CASTELNUOVO-VIRTUS CAMPOSANTO 3-2
Castelnuovo: Saetti Baraldi, Pagliani, Ghirardelli, Guglielmetti, Venturelli, Di Bernardo, Schenetti, Palladini A., Carbone (37'st Palladini D.), Vernillo (26'st Bellini)
A disp. Sassi, Soldo, Vecchi, Salvi, Centin All. Consoli
Camposanto: Aloè, Luppi, Roda, Bongiovanni, Lusvardi, Ruspaggiari, Po (10'st Lionetti), Natali, Fusco (16'st Seidu, 24'st Vertuani), Pako, Gozzi
A disp. Atti, Dominici, Govoni, Zunarelli All. Barbi
Marcatori: 16' Pako rig. (Cam), 37' Carbone (Cas), 7'st Gozzi (Cam), 34'st Carbone rig. (Cas), 47'st Totaro (Cas)
Amm. Di Bernardo (Cas), Natali (Cam), Luppi (Cam), Ruspaggiari (Cam)
Note: spettatori 100 circa, campo in discrete condizioni


19/02/2017
Giovanissimi superlativi, 2010 goleador

La settimana agonistica vede soccombere due volte la Juniores Regionale, costretta alla resa 0-4 nel recupero infrasettimanale al campo Scirea ad opera della Sanmichelese, apparsa formazione di notevole caratura. Sabato stessa sorte con la capolista Arcetana, che si è imposta, sempre allo Scirea per 3-1, al termine di una gara combattuta e che probabilmente con più determinazione poteva sortire un prezioso pareggio. I nostri, dopo essere passati in svantaggio per 2-0, nella seconda frazione hanno accorciato con Centin, autore di una rete di pregevole fattura. Involatosi sull'out destro ha scagliato un vero missile che non ha lasciato scampo al numero uno avversario. I blues non hanno però dato continuità e l'Arcetana cinica ha poi sancito il 3-1 finale. I Giovanissimi 2002 si impongono 3-1 sul campo del San Cesario con reti di Montanari Matteo, Bursi e Sicignano. Gli Allievi 2000 escono sconfitti di misura per 2-1 contro il Pavullo fuori casa, a conclusione di una gara con due facce, dal primo tempo difficoltoso e secondo tempo all'altezza delle proprie possibilità (in rete Bignami). I Piccoli 2010 aprono la ripresa dei campionati CSI, nella lunga trasferta di Stiolo di San Martino in Rio, dove danno vita una gara ricca di gol. 5-3 il risultato per la Virtus Campogalliano, i gol per i nostri piccoli di Menabue (doppietta) e Bolognesi. Il turno domenicale ha visto gli Allievi interprovinciali 2001 beffati dal Pavullo per 1-3 dopo una prestazione sulla falsariga di tante altre gare precedenti, caratterizzata da bel gioco e occasioni, ma con un risultato finale nemico. Rimangono i complimenti (sinceri) del mister avversario. Grandiosi i Giovanissimi interprovinciali 2003, che espugnano il terreno del Bologna FC con un pirotecnico di 5-3. A segno Kicim, autore di 3 gol, Monzoni e Solazzo.


15/02/2017
Un ottimo Castelnuovo KO di misura

Si ferma a soli 7' dal termine l'impresa del Castelnuovo di fermare la capolista Solierese nel recupero di campionato. I biancoblù hanno giocato alla pari per tutta la partita e solo un episodio ha deciso la contesa.
La Solierese prova a farsi vedere, ma il Castelnuovo è sempre molto attento ed ordinato per tutto il primo tempo. Nella ripresa la squadra di Consoli risponde bene ai tentativi ospiti e al 58' Schenetti calcia fuori su assist di Totaro.
La Solierese prova ad aumentare il ritmo, tuttavia al 74' Palladini manca di un soffio l'impatto con la sfera. La partita pare incanalata su un giusto pareggio, però all'83' Belluzzi trasforma un rigore dubbio concesso alla Solierese.
Domenica match casalingo con la Virtus Camposanto.

CASTELNUOVO-SOLIERESE 0-1
Castelnuovo: Saetti Baraldi, Pagliani, Fontanesi, Guglielmetti, Di Bernardo,  Palladini A., Schenetti, Gualtieri (86' Centin), Carbone, Totaro, Palladini D (64' Soldo) A disp. Sassi, Salvi, Ghirardelli, Vecchi, Bellini All. Consoli
Solierese: Neri, Barasso, Vezzali, Montorsi E, Caselli, Cavallini, Marchi (73' Owusu), Montorsi L, Belluzzi, Montorsi M (86' Montorsi M), Teggi (64' Jabeur) A disp: Corradini, Gantier, Ascari, Razzano All Maestroni
Marcatori:  83' Belluzzi
Ammoniti:  Gualtieri, Palladini A, Carbone, Montorsi E, Montorsi M, Pagliani, Totaro


12/02/2017
Il Castenuovo perde con l'Arcetana

L'Arcetana fa suo lo scontro diretto salvezza contro il Castelnuovo. La squadra di Consoli parte forte con Bellini che sfiora il vantaggio di testa al 5', ma il portiere locale è bravissimo a deviare in corner. Al 13' tegola per il Castelnuovo che perde Orlandi per un infortunio muscolare. Al 28' l'Arcetana trova il gol del vantaggio: contrasto aereo tra Campani e Sassi, la palla capita sui piedi di Spallanzani che a porta vuota porta in vantaggio i suoi. Sul finire della prima frazione enorme occasione per il Castelnuovo con Fontanesi che a botta sicura da appena fuori dall'area piccola si fa respingere la conclusione da uno strepitoso Branchetti.
Anche il secondo tempo è abbastanza avaro di vere e proprie occasioni. Al 9'st Campani è bravo ad approfittare di un'ingenuità di Pagliani e ad involarsi verso la porta, Sassi gli sbarra la strada, ma il pallone finisce ancora una volta sui piedi di Spallanzani che questa volta sbaglia clamorosamente in bersaglio grosso. Al 28'st Palladini A. batte astutamente una punizione servendo Schenetti che però dopo un ottimo dribbling calcia troppo debolmente e per il portiere locale è un gioco da ragazzi bloccare la sfera. Al 47'st Campani chiude definitivamente la contesa con una belle girata al volo di sinistro.

ARCETANA-CASTELNUOVO 2-0
Arcetana: Branchetti, De Angelis (26'st Zagnoli), Sganzerla, Faye, Moggi, Torelli, Hoxha, Corradini, Campani, Tonelli, Spallanzani (30'st Zecchini) A disp. Maestroni, Sabbadin, Montanari, Sela, Messori All. Bonini
Castelnuovo: Sassi, Pagliani (11'st Gualtieri), Fontanesi, Guglielmetti, Orlandi (13' Di Bernardo), Sala (24'st Carbone), Schenetti, Palladini A., Vernillo, Totaro, Bellini A disp. Saetti Baraldi, Ghirardelli, Palladini D., Salvi All. Consoli
Reti: 28' Spallanzani, 92' Campani
Ammoniti: Fontanesi, Palladini A., Gualtieri, Guglielmetti, Carbone


12/02/2017
Luci e ombre per le giovanili nel fine settimana

Il campo Scirea non porta in dote risultati positivi per 2002, 2000 e 2003. I 2002  cadono 3-0 con il Terre di Castelli al termine di una gara in cui i nostri incappano in una giornata negativa. I 2000 escono con un passivo di 1-4 al cospetto di un San Damaso spigoloso, in grado di non far rientrare nel match i nostri Allievi (il gol della bandiera ad opera di Marino). Sconfitta pure per i 2003, che escono sconfitti di misura ad opera del forte Anzolavino, squadra che veleggia nelle prime posizioni. 0-1 il risultato finale, ma ennesima  prestazione positiva dei Giovanissimi Interprovinciali, che per un nonnulla non hanno finalizzato alcune ghiotte occasioni, venendo trafitti solo nei minuti finali, come si suol dire "il veleno nella coda". Vittorie preziose e corsare per 2001 e Juniores Regionale. I 2001 regolano il Monte San Pietro con un perentorio 3-0. Di Donato apre le marcature, poi nella seconda frazione arriva il meritato allungo, con il 2-0 di Levoni, lesto a riprendere una punizione di De Matteis respinta dal palo, e infine il 3-0 di Ameruoso. La Juniores doma 2-1 il Carpineti. Petrella apre le marcature, ma dopo pochi istanti i locali pareggiano. Ci pensa Accorsi a compiere un miracolo, respingendo una punizione diabolica e a preservare il pari. Ad inizio secondo tempo Rosi segna il gol del successo per continuare la rincorsa alla salvezza. La degna chiusura dei risultati è per i piccoli del 2007, che, in semifinale al Torneo Boldrini, escono ad opera della corazzata Carpi FC, vittoriosa 7-2. Nella prima frazione i nostri impongono il 2-2 ai biancorossi con doppietta di Bavieri. Nella ripresa gli ospiti guadagnano campo e allungano. Rimangono  comunque una serie di prestazioni di assoluto livello, chissà, in questa gara è emersa forse un pizzico di emozione. Ancora una volta complimenti e un bell'applauso ai nostri ragazzi!


05/02/2017
Tanti rinvii, rigori a due facce per 2007 e 2008

Il week end settimanale del settore giovanile regala poche gare disputate, spesso su campi sostanzialmente ridotti ad acquitrini buoni più per la raccolta del riso che per il calcio giocato. La Juniores è costretta al rinvio con la Sanmichelese  per il Campo Scirea reso impraticabile dalle abbondanti piogge. Gli Allievi 2000 escono sconfitti per 4-1 ad opera della capolista Audax Casinalbo, con un primo tempo da dimenticare in cui matura tutto il risultato. Di Melli su rigore la rete della bandiera. Il secondo tempo va molto meglio con qualche nitida occasione da rete, ma non basta per recuperare il risultato. I Giovanissimi 2002 gettano alle ortiche una possibile vittoria esterna con la Monari. I nostri cedono 2-1, vantaggio di Tomei e poi due gol subiti nei minuti di recupero. Gli Allievi 2001, su uno Scirea ridotto a un campo di patate dalle precipitazioni abbondanti (tuttavia non per l'arbitro), per l'ennesima volta disputano una gara positiva ma si arrendono al Valsa Gold. Ottenuto il vantaggio con Florini, nel finale di gara, oltremodo punitivo, vedono infatti gli ospiti ribaltare il risultato grazie ad un rigore generoso e a due reti tagliagambe. I Giovanissimi 2003 sul campo (un eufemismo) di Sozzigalli al termine di una prestazione di alto valore impattano con la Solierese, seconda forza di campionato, per 1-1 con rete di Levoni, dopo aver dominato in lungo e in largo e ove avrebbero  meritato la vittoria per le occasioni prodotte e non finalizzate.
Il fine settimana ha regalato emozioni enormi al Torneo Boldrini con i 2008 che, nella semifinale con la Consolata di Sassuolo, escono solo dopo la malefica lotteria dei rigori. Tempi regolamentari finiti 3-3 con reti di Cavani, Del Carlo e Pellegrini. Partita combattuta e splendida. Dal dischetto più precisi e fortunati gli avversari, vittoriosi 7-5 (dcr). Ancora tanti complimenti a tutto il gruppo e al mister!
I 2007 superano il San Paolo e accedono alle semifinali del Boldrini al termine di una gara rocambolesca in termini di altalena continua di risultato e terminata, in questo caso positivamente, dopo i calci di rigore. Tempi regolamentari terminati sul 5-5 dopo che i nostri sono andati ripetutamente in vantaggio e sempre ripresi. I marcatori 2 gol  di Facchini e Bavieri e sigillo di Martella. I rigori, terminati 9-8 per i ragazzi biancoblù, regalano la vittoria. Bravissimi!!


05/02/2017
Rinviata Castelnuovo-Solierese

Vista l'impraticabilità del campo, l'arbitro ha deciso di rinviare l'incontro odierno tra Castelnuovo e Solierese, valido per la sesta giornata del girone di ritorno, a data da destinarsi.


29/01/2017
I risultati del settore giovanile

Il settore giovanile entra nel vivo dell'attività con molte squadre che hanno finalmente ripreso i campionati FIGC e nei più piccoli con tre categorie che hanno gareggiato nel Torneo Boldrini.
Partendo dai più piccoli, nei quarti di finale i 2010 squadra bianca hanno concluso uno splendido cammino nel Boldrini ad opera della CDR perdendo per 4-1 (rete di Menabue) una gara comunque combattuta e che ha visto i piccoli dare filo da torcere agli avversari fino all'ultimo. Un Super Applauso quindi a tutti i 2010, squadra Blu e Bianca. Nell'altro quarto di finale i 2008 superano lo scoglio Terra di Castelli per 2-0 con le reti di Ognibene e Bartolamasi e staccano il biglietto per la Semifinale di Sabato prossimo.
Ottima la performance dei 2007 negli ottavi di finale , che con un roboante 10-2 sulla Maritain proseguono il cammino per la fase calda della manifestazione. Il punteggio è fissato da 4 reti di Martella, 2 Facchini, 1 Bavieri, 1 Alessandrelli, 1 Vecchi e un'autorete ospite. Sabato prossimo quindi quarti di Finale!

Salendo di categoria i 2003 subiscono due sconfitte, nel recupero infrasettimanale ad opera della Cittadella per 2-1 (rete di Levoni) e della capolista Valsa Gold con un rotondo 8-1 (rete di Vecchi). I 2002 ottengono una bella vittoria per 2-1 sul Manzolino con reti di Lombardi e Ferrari, in una gara sofferta in cui i ragazzi hanno gettato il cuore oltre l'ostacolo.
I 2001 incassano un 3-0 in quel di Fiorano in un match ove non sono mancate numerose occasioni sprecate e sfortuna nello sviluppo dei gol incassati. I 2000 impattano 1-1 in casa col San Paolo, pur avendo dominato in lungo e in largo buona parte della gara. Marino dapprima spreca un rigore ma poi sigla il vantaggio per i Blue, la formazione avversaria non demorde e a gara sostanzialmente finita coglie un pareggio insperato. Vittoria per la Juniores Regionale corsara in quel di Albinea per 3-2 grazie alla tripetta di bomber Centin, incamerando così tre punti preziosi per la rincorsa alla salvezza nel girone.


29/01/2017

Il Castelnuovo riprende il Viadana due volte, finisce 2-2
Partita complicatissima in quel di Viadana per i ragazzi di mister Consoli. La partita non potrebbe iniziare peggio per gli ospiti che al 3' si trovano già sotto: su un cross dalla destra Di Bernardo interviene in maniera poco coordinata facendosi carambolare il pallone sul braccio, per l'arbitro è rigore che bomber Gjoka realizza con freddezza. Al 7' al primo accenno di reazione Bellini riceve un colpo in pieno viso in area di rigore, l'arbitro fa proseguire ma l'attaccante biancoazzurro deve abbandonare il campo sostituito da Pagliani. Sul seguente corner Guglielmetti viene strattonato in area e questa volta il fischietto indica che è rigore: dal dischetto il solito Vernillo insacca senza problemi per il pareggio immediato. Il primo tempo si trascina senza particolari sussulti, il gioco ristagna a centrocampo e la partita è molto maschia. Solo Guglielmetti ci prova al volo, ma la conclusione è senza pretese.
Il secondo tempo inizia come il primo: un lancio dalla trequarti difensiva coglie impreparata la linea del Castelnuovo e per Gjoka a tu per tu con Sassi è uno scherzo siglare il nuovo vantaggio locale. Il Castelnuovo si riversa così nella metà campo locale alla ricerca del nuovo pareggio. Al 21'st Fontanesi incorna fuori un cross di Pagliani. Al 24'st arriva il gol del 2a2: Pagliani crossa verso il centro ma la palla assume una traiettoria beffarda che si va ad infilare sotto l'incrocio dei pali senza che Cavalli possa intervenire. Primo gol con la maglia del Castelnuovo per il giovane terzino. A questo punto il Castelnuovo sente profumo di vittoria anche perchè il Viadana rimane in dieci per il doppio giallo di capitan Bellelli. Al 33'st punizione di Orlandi bloccata dal portiere. Al 35'st ecco l'episodio controverso: scambio Totaro-Guglielmetti con quest'ultimo che viene atterrato a pochi metri dalla porta. Per l'arbitro è rigore netto. Quando è tutto pronto per il battuta dal dischetto il sig. Porchia ha un ultimo consulto con il suo primo assistente e nell'incredulità generale rinnega la sua decisione. Un minuto dopo Vernillo prova a riprendersi quello che gli è stato tolto ma la sua conclusione è a lato. Al 42'st grandissima parata di Cavalli su colpo di testa di Carbone. Ultima, enorme, occasione del match ancora con lo scatenato Vernillo che su angolo di Fontanesi non inquadra la porta per una questione di centimetri.
Il Viadana si conferma bestia nera per il Castelnuovo che ora si appresta ad iniziare la settimana che porta allo scontro casalingo  contro la Solierese.

VIADANA-CASTELNUOVO 2-2
Viadana: Cavalli, Chinello, Cavicchioli, Boni (28'st Pavesi), Deco, Mortini, Chinello (31'st Flisi), Bellelli, Gjoka, Zeoli (1'st Paterlini), Pramori. A disp. Aldrovandi, Frignani, Russo, Cataldi All. Nebbioli
Castelnuovo: Sassi, Venturelli, Orlandi, Guglielmetti, Di Bernardo, Chiappini (30' Schenetti), Vernillo, Gualtieri, Bellini (7' Pagliani), Totaro (38'st Carbone), Fontanesi. A disp. Saetti Baraldi, Palladini A., Palladini D., Sala All. Consoli
Marcatori: 3' Gjoka rig. (V), 8' Vernillo rig. (C), 4'st Gjoka (V), 24'st Pagliani (C)

Torna ai contenuti | Torna al menu